sabato 15 maggio 2010

Illusione.

E poi basta un abbraccio per rassicurarti. Coccole, carezze, baci.. E di colpo puff, è tutto passato, come si sta bene qui giù, sulla terra. Ma poi cominci a chiederti: "Si, ma alla fine?". E non trovi la risposta. E ti illudi, pensando: "Forse si, forse si, forse davvero è tutto finito!". Ma no, ma no. E' tutto come prima. Ti rendi conto di essere di nuovo punto e d'accapo. E le redini della situazione non le so prendere, e altre soluzioni non ne trovo. So solo che tutto è nato da uno sbaglio. Da uno mio sbaglio. E il susseguirsi, ovviamente, è costituito da altri sbagli. E' come quando abbottoni la camicia : se sbagli il primo bottone, sbaglierai ad abbottonare anche gli altri. Parole di Fabio Volo.

Ma uno ci prova anche, ma.. ma.. ma che palle, chissà quando finirà tutto ciò.
Consoliamoci ascoltando "Yesterday", vah.

2 commenti:

  1. Ehi ciau (:
    grazie per i commenti, sei davvero carina.
    Mi sono aggiunta ai lettori, molto bello il tuo blog.
    Yesterday <3, fantastica.

    Un bacio, a presto. Yuki

    RispondiElimina
  2. Quello che hai scritto è quello che ho in testa in questo istante.
    Mmh.
    Cmq piacere, pandora :)

    RispondiElimina